ShareTheMeal è un'app del World Food Programme delle Nazioni Unite che permette alle persone di "condividere i pasti" con i bambini bisognosi. Con 0,70 €, possiamo nutrire un bambino per un giorno.

Il nostro team si trova a Berlino. Se desideri metterti in contatto con noi, invia un'email a support@sharethemeal.org.

I tuoi pasti condivisi aiutano le famiglie e i bambini di tutto il mondo. Puoi scegliere dove vuoi aiutare selezionando uno dei diversi obiettivi sull'App ShareTheMeal.

ShareTheMeal raccoglie fondi per fornire assistenza alimentare alle persone e si impegna per costruire un mondo senza fame. Gli utenti possono scegliere il paese in cui contribuire con la propria donazione, e condividere 0,70 € (o più) con un tocco sull'app. Il World Food Programme delle Nazioni Unite riceve i finanziamenti e fornisce l'assistenza alimentare. Nell'app, puoi vedere come i pasti condivisi combattono la fame.

Ci sono 690 milioni di persone che non hanno cibo sufficiente per condurre una vita sana ed attiva. Visto che il mondo continua a vedere una crescita di guerre, cambiamenti climatici ed instabilità economica, il tasso di fame sta accelerando.

La buona notizia? La fame è del tutto risolvibile. Con 0,70 €, possiamo nutrire un bambino per un giorno e investire per aiutare ancora più bambini bisognosi.

Con l'assistenza a quasi 100 milioni di persone in 83 paesi ogni anno, il World Food Programme (WFP) è la principale organizzazione umanitaria che salva vite e cambia vite, fornendo assistenza alimentare nelle emergenze e lavorando con le comunità per migliorare la nutrizione e costruire la resilienza.

Il 62% è destinato a sfamare direttamente le famiglie bisognose. Il 28% sarà investito nel fundraising e marketing per far crescere la nostra community, in modo da poter aiutare sempre più persone. Il 6% sarà ancora utilizzato per aiutare a gestire la nostra organizzazione e il 4% continuerà a contribuire a coprire le commissioni connesse ai pagamenti.

Man mano che cresciamo, saremo in grado di coprire i nostri costi aumentando la quantità che va direttamente alle famiglie affamate. In linea con il piano strategico del PAM, una media del 22% sarà spesa per la raccolta di fondi dal 2020 al 2030.

L'assistenza alimentare del World Food Programme viene fornita tenendo conto della situazione e delle esigenze specifiche della comunità che viene aiutata. Dove ci sono mercati ben riforniti ma le persone non possono permettersi di comprare cibo, trasferimenti di denaro, buoni o contanti vengono dati alle famiglie per aiutarle ad acquistare gli alimenti necessari. Nelle emergenze, il WFP spesso fornisce biscotti ad alto contenuto energetico, pasti caldi e pacchetti alimentari. Il WFP è anche il maggiore fornitore di pasti scolastici ai bambini di tutto il mondo. Visita gli obiettivi sull'App per vedere il tipo specifico di assistenza fornita.

Vogliamo garantire che ogni bambino abbia regolare accesso al cibo e raggiungere un mondo a Fame Zero. Insieme, crediamo di poter essere la generazione che porrà fine alla fame globale.

La nostra missione è combattere la fame globale nel modo più efficiente ed efficace possibile. La grande maggioranza delle persone che nel mondo soffrono la fame vive nei Paesi in via di sviluppo.

L'idea di fondo di ShareTheMeal è che basta in realtà pochissimo per sfamare 1 bambino (che altrimenti non avrebbe abbastanza da mangiare) per 1 giorno intero. Crediamo che sempre più persone sarebbero disposte ad aiutare e donare se ci fosse un modo semplice e diretto per farlo. E' qui che entra in gioco l'app ShareTheMeal!

Sebastian Stricker e Bernhard Kowatsch hanno fondato ShareTheMeal nell'aprile 2014 a Berlino durante un anno sabbatico. Molti volontari hanno fornito un supporto essenziale per sviluppare ulteriormente ShareTheMeal.

ShareTheMeal è ora un progetto innovativo del WFP. Il team ha base a Berlino, in Germania. Ci piacerebbe conoscere il tuo parere - mandaci un email all'indirizzo support@sharethemeal.org. Puoi anche trovare altre notizie su ShareTheMeal sul sito https://sharethemeal.org/.

La Challenge è un modo per combattere la fame insieme ad amici, familiari o colleghi! Si può donare in favore di una Challenge di un'altra persona o crearne una propria per celebrare un'occasione speciale, un evento, e molto altro! Condividi la tua Challenge con altre persone per avere un impatto ancora maggiore.

Visita la sezione Community per vedere le Challenge in primo piano, le tue Challenge o le Challenge sostenute. In questo momento, non sei in grado di cercare una Challenge specifica, ma puoi sempre accedervi tramite il link condiviso dall'ideatore della Challenge.

Per creare una Challenge, visita la sezione Community > La tua area > Crea. Una volta che avrai creato la tua Challenge, potrai condividerne il link con amici e familiari cliccando sull'icona di condivisione alla pagina di descrizione della Challenge.

Gli utenti sbloccano dei traguardi compiendo delle azioni specifiche nell'app ShareTheMeal. Per esempio, gli utenti che fanno una donazione mensile ricevono il traguardo "Karma" e gli utenti che si connettono con Facebook ricevono il traguardo "Farfalla dei Social".

Sí, puoi aiutare a nutrire bambini affamati con una donazione mensile. Vai a destra della schermata per donare finchè non raggiungi "Dona mensilmente", poi seleziona quanti bambini vuoi aiutare mensilmente. Riceverai una conferma al mese quando avviene il pagamento.

A Tavola è una community che permette la donazione mensile e informa i membri degli effetti del loro impatto, attraverso aggiornamenti e storie sulla famiglia a cui sono associati sul campo. I membri riceveranno un contenuto premium che li informerà su dove e come stanno investendo in un futuro senza fame.

Puoi diventare membro della community A Tavola effettuando una donazione mensile (seleziona 'Mensile' sulla pagina di donazione). Da qui, potrai fornire le tue infomazioni di contatto e pagamento.

Entra nell'App e vai su Profilo > The Table. Per modificare o aggiungere un metodo di pagamento, vai a > Dettagli pagamento > Cambia. Per annullare la sottoscrizione a The Table, seleziona > Annulla sottoscrizione in fondo alla pagina.

Sí, se sei un membro della community A Tavola, sarai in contatto con una famiglia specifica ogni mese. A tutela dell'identità e della privacy delle famiglie, nomi e luoghi potrebbero cambiare.

In questa fase, ShareTheMeal combina virtualmente ogni donatore mensile a una famiglia specifica che riceverà assistenza alimentare dal WFP. Ogni famiglia beneficiaria sarà in contatto con un solo donatore. Per ora, i fondi vengono trasferiti ai rispettivi progetti. In seguito, le donazioni saranno assegnate a una famiglia specifica.

Puoi seguire il corso del finanziamento sull'App per vedere quanti pasti sono stati condivisi da ShareTheMeal. Con singole donazioni, i donatori potranno vedere le storie e le foto dei bambini che stiamo aiutando. Facendo donazioni mensili, i membri riceveranno aggiornamenti su una famiglia specifica.

La tua sicurezza è per noi della massima importanza. La nostra app si basa su standard di sicurezza moderni; prendiamo molto sul serio la tua sicurezza e la tua privacy, facendo il possibile e anche di più per garantire che i tuoi dettagli di pagamento siano al sicuro.

Tutti i dati relativi ai pagamenti vengono elaborati dal nostro partner Braintree/Paypal. La nostra infrastruttura è servita via HTTPS, perciò il tuo smartphone comunica solo con il nostro server attraverso un canale sicuro.

I tuoi dettagli finanziari personali vengono gestiti in maniera sicura in nostra vece da Braintree, una compagnia PayPal di pagamenti di cui è riconosciuta l'affidabilità a livello globale (conforme al Livello 1 DSS PCI).

La app non entra in possesso di nessun altro dato. Tutta la comunicazione è codificata (crittografia SHA-256 con RSA) dall'inizio alla fine. Le donazioni non intenzionali verranno restituite immediatamente. Per domande sul tuo pagamento online, ti preghiamo di contattarci su support@sharethemeal.org.

Ci sono molti motivi per cui banche e compagnie di carte di credito rifiutano una carta di credito. Per garantire che le tue informazioni finanziarie siano sicure, ShareTheMeal non riceve informazioni sul motivo per cui la tua carta è stata rifiutata. Purtroppo questo significa che non possiamo risolvere il problema per te. Se la tua carta di credito è stata rifiutata, contatta la banca o la compagnia della carta di credito per ricevere assistenza nel completamento della donazione.

Per attivare o disattivare le notifiche push su cellulare Android, apri le impostazioni e tocca Gestione applicazioni. Scorri verso il basso fino a ShareTheMeal e seleziona o deseleziona l'opzione Mostra notifiche.

Per attivare o disattivare le notifiche push su iPhone apri le impostazioni del dispositivo e tocca Centro notifiche. Seleziona ShareTheMeal per attivare o disattivare le notifiche push.

Per il momento, i pagamenti fatti via ShareTheMeal sono considerati come regali personali e non c'è garanzia che possano essere fiscalmente deducibili. In ogni caso, in molti paesi le autorità potrebbero considerarli tali.

Laddove possibile, consentiremo la deducibilità fiscale in un secondo momento. La deducibilità delle donazioni dipende dalle leggi vigenti nel tuo Paese.

Alcuni emittenti di carte potrebbero richiedere dei passaggi ulteriori per verificare la tua identità. Questi passaggi dipendono dalla tua banca e possono includere impronte digitali, messaggi di testo o una password aggiuntiva. L'app ShareTheMeal ti aiuterà a navigare attraverso questi passaggi.

Se hai una domanda a cui non abbiamo risposto qui, inviala per e-mail all'indirizzo support@sharethemeal.org e ti risponderemo il prima possibile. Se riceviamo più domande su uno stesso argomento, esso verrà aggiunto a questa FAQ, in modo che tutti possano accedervi facilmente.