La prima app contro la fame nel mondo

Logo WFPShareTheMeal è un'iniziativa del Programma Alimentare Mondiale delle Nazioni Unite (WFP). Il Programma Alimentare Mondiale delle Nazioni Unite è la più grande agenzia umanitaria impegnata nella lotta contro la fame. Il WFP raggiunge in media 80 milioni di persone con assistenza alimentare ogni anno. Il WFP è finanziato al 100% su base volontaria, perciò ogni donazione fa la differenza. I costi amministrativi del WFP sono tra i più bassi nel settore non-profit - il 90% delle donazioni va direttamente alle operazioni del WFP per un mondo a fame zero.

I nostri valori fondamentali

Trasparenza

Mostriamo i nostri progressi e dove i pasti sono distribuiti.

Efficienza

Bastano 40 centesimi di euro per sfamare un bambino per un giorno.

Sostenibilità

Ci concentriamo sull'assistenza alimentare che permette a individui e comunità di provvedere autonomamente ai propri bisogni in futuro.

Perché esiste la fame?

815 milioni di persone nel mondo, oggi, sono sottonutrite. Ciò significa che una persona su nove non ha abbastanza cibo per condurre una vita sana e attiva. La fame e la malnutrizione sono al primo posto nei rischi alla salute nel mondo, più dell'AIDS, della malaria e tubercolosi messe insieme. La buona notizia è che la fame si può sconfiggere: bastano € 0,40 per sfamare un bambino per un giorno.